Area Riservata


Accedi
Registrazione
Richiesta informazioni
  • Totale sessioni attive: 186
  • Utenti autenticati: 0
  • Visitatori: 186




Ultimo sondaggio:

Forum:


Scacchisti non per caso

Le Docenti referenti del progetto Scacchi sono le proff.sse Rosalba Puddu e Anna Maria Aru.

Il progetto si rivolge indistintamente a tutti gli alunni dell'Istituto, che possano muovere personalmente i pezzi sulla scacchiera o chiedano (in qualsiasi modo) ad un assistente di farlo per loro!

Fra gli obiettivi principali quello di valorizzazione alcuni degli aspetti formativi del carattere ed educativi della mente giovanile: la pratica di questa disciplina infatti migliora, in generale, la capacità di concentrazione e potenzia le caratteristiche elaborative della mente con notevoli effetti benefici anche in altri campi.

È previsto un primo corso di livello base ed uno avanzato per i più "avanti" desiderosi di approfondimenti con l'ausilio di esperti.

Con il corso di primo livello, insieme a quelli generali ci poniamo anche obiettivi specifici ugualmente importanti, come sviluppare concretamente i concetti teorico-pratici elementari per portare gli studenti ad una conoscenza completa dei fondamenti del gioco; e ancora offrire uno strumento piacevole e impegnativo che favorisca lo sviluppo del pensiero formale, la fiducia nei propri mezzi, il rispetto delle opinioni degli interlocutori.
Il corso base si svolge in orario scolastico (un'ora alla settimana), inizia di regola ad ottobre e termina a maggio.

Il corso per i più esperti si tiene in orario extrascolastico e prevede la presenza di un esperto esterno oltre che la collaborazione di alcuni docenti referenti del progetto.

La disciplina scacchistica rientra nelle attività del Gruppo Scolastico Sportivo e per questo si avvale dell'apporto della prof.ssa Anna Maria Aru.

Scopo del progetto è anche la partecipazione dell'Istituto a tornei a squadre durante la fase provinciale, regionale e nazionale dei Campionati sportivi studenteschi e l'accoglienza della fase provinciale e/o regionale dei campionati studenteschi o dei Giochi sportivi Studenteschi, oltre ad un torneo interno fra tutti i partecipanti (alunni e docenti).