Area Riservata


Accedi
Registrazione
Richiesta informazioni
  • Totale sessioni attive: 207
  • Utenti autenticati: 3
  • Visitatori: 204




Ultimo sondaggio:

Forum:


Dal Narrare al Rappresentare

La classe 2 A A.M. si è impegnata nella realizzazione del progetto di Approfondimento "Dal narrare al rappresentare", finanziato dal Comune di Cagliari (LL RR 31/84- 25/93) nell'ambito del "Progetto di Laboratorio integrato di teatro e scenografia".

Il lavoro svolto prevede la realizzazione finale di uno spettacolo teatrale, intitolato "Oceano", che si terrà il giorno 29 Maggio, alle ore 11,30, al Teatro La Vetreria di Pirri.

Alla sua realizzazione hanno collaborato le professoresse di Lingua Italiana e Inglese Assorgia e Franceschi, che hanno seguito tutte le fasi del progetto. Inoltre, la professoressa Liori ha collaborato alla realizzazione dei costumi, la professoressa Pettinau alla coreografia, la professoressa Piano alla progettazione delle locandine e delle brochures.

Tutto il C. di C. è stato comprensivo e collaborativo nel consentire di portare a termine il lavoro. Prezioso l'aiuto del regista del CADA DIE TEATRO, Pierpaolo Piludu, che ha curato in modo particolare la recitazione, l'intonazione e i movimenti in scena.

Il progetto è stato realizzato in varie fasi:
nella prima, la classe ha letto e analizzato un testo narrativo, in un secondo tempo ha visto ed esaminato il film tratto dal testo; la terza fase ha visto protagonisti i ragazzi stessi: hanno provato a mettere in scena la storia dopo aver elaborato un copione che, dobbiamo dire, ha subito vari e continui ritocchi in corso d'opera: non erano mai soddisfatti!!!!

La storia parla di un bambino nato e vissuto in una nave che, intorno al 1900, portava dall'Europa all'America sia persone molto ricche che poveri emigranti. Egli diventò un grande pianista, ma riusciva a suonare la sua musica solo sulla nave. La sua storia finisce quando…..……………………………….. No, non vogliamo rovinarvi la sorpresa!!!!

Vi invitiamo a vedere lo spettacolo… ma …ricordandovi che per i…. giovani "attori" si tratta di una nuova esperienza e perciò tanta sarà l'emozione!!!!!!